giovedì 18 giugno 2015

Fabrizio Basciano :: Battiato '70. Tra popular music e avanguardie colte.


Con una prefazione di Antonello Cresti e un'intervista inedita a Franco Battiato.

Un viaggio tra le avanguardie colte e la popular music attraverso una serie di autori e band che, nella sperimentazione, hanno trovato il proprio “centro di gravità permanente”: in primis, Battiato. Tra gli studi di Stockhausen e l’alea di Cage, tra il minimalismo americano e il collage sonoro, tra le avanguardie popular e le volate elettroniche sui primi sintetizzatori analogici da palco, il Battiato degli anni ’70 rappresenta un modello di sperimentatore e ricercatore sonoro che in Italia non aveva precedenti e forse non ebbe neanche successori. Un caso a parte insomma, il caso di un musicista mosso da un’inquietudine foriera di sempre nuovi esiti discografici, ognuno molto distante, e stilisticamente e concettualmente, dagli altri. Il tentativo di trattare, analiticamente e dunque musicologicamente parlando, fenomeni e autori troppo spesso ritenuti, dal mondo accademico, non particolarmente meritevoli di uno studio approfondito a causa di una certa discontinuità col mondo delle accademie e dei conservatori. Tutto questo e molto altro ancora è Battiato ’70.

Fabrizio Basciano, classe 1982, nasce a Lamezia Terme (CZ) e, ultimati gli studi classici, si trasferisce a Roma dove si laurea in Musicologia e beni musicali presso l’Università la Sapienza. Nel frattempo studia anche composizione e musica elettronica presso il Saint Louis College of Music e il conservatorio Santa Cecilia. Agli studi accademici ne affianca altri di vario genere, tra cui quelli di canto orientale. Saggista, musicista, docente e operatore culturale Basciano è presidente dell’Associazione Culturale Lante Arte, giornalista e blogger per Il Fatto Quotidiano, autore del libro Le vie mistiche (Edizioni Irfan, 2012), autore e produttore di vari suoi lavori discografici tra cui Le 7 perle di Belzebu’ (edito nel 2013 da Nostress Netlabel) e Klar (2014). Ha inoltre insegnato in vari corsi nazionali di formazione e perfezionamento musicale dell’ente A.M.A. Calabria, tra cui quelli in Musica per Film e Musica Elettronica.

isbn: 9788897389231
pp. 154 - ill. b/n
euro 14,00






Prezzo (s.s. incluse)